IL PUNTO RENE-MEDICINA TRADIZIONALE CINESE

Rene 1 – yongquan (sorgente zampillante):
Si trova:
Sulla pianta del piede tra il secondo e il terzo osso metatarsale, circa ad un terzo della distanza tra la base del secondo dito e il tallone, nella depressione che si forma flettendo il piede.
AZIONI PRINCIPALI:
Fa scendere l’eccesso di yang dalla testa.
Calma lo Shen
Ripristina la coscienza (svenimento).
Epilessia, vento in eccesso, capogiri, cefalea al vertice e ipertensione, agitazione con insonnia e scarsa memoria, dolore addominale, stipsi e lombalgia.
Paralisi degli arti inferiori, dolore e gonfiore dell’arto inferiore con sensazione di freddo.
Per il passaggio del canale il punto lavora bene anche sui problemi alla gola.
MENOPAUSA:
Rene uno contiene la risalita del calore vuoto del fegato, inoltre calma lo shen, quindi per le vampate della menopausa è molto utile.
Vampate, sudorazione notturna, insonnia, agitazione, ecc..