BB GLOW TRATTAMENTO

Hai mai osservato la pelle delle donne coreane, o più in generale delle donne asiatiche? Se la risposta è sì, sicuramente ricorderai i loro incarnati rosei e molto spesso privi di qualsiasi imperfezione.

Sapere come sia possibile, non è un mistero: hanno una cura del viso maniacale, che viene trasmessa dalle madri alle figlie già in tenerissima età, come un prezioso rituale da custodire.

Per loro, frequentare un centro estetico da bambine è ciò che di più normale possa esistere, ed anzi, la maggior parte iniziano a sottoporsi a trattamenti antiaging fin in fase adolescenziale.

Non a caso, la Corea è la capitale mondiale della skin-care e delle migliori innovazioni in campo beauty, che vengono poi trasmesse in Europa e nel resto del globo.

Anche il nuovo trattamento di cui vi parlerò oggi arriva proprio da qui!

BB GLOW

il fondotinta semipermanente

Cos’è?

BB Glow nasce come trattamento cosmetico che unisce gli effetti estetici del fondotinta,  alle funzionalità di un booster di principi attivi dalle molteplici azioni benefiche per gli inestetismi dell’epidermide. 


            Trattamento BB GLOW

Potremmo quindi definirlo come un fondotinta “semi-permanente” che permette di agire sia esteticamente, correggendo discromie e rossori, sia a livello cosmetico, grazie ad una vera e propria funzione trattante data dai principi nutritivi inseriti nelle ampolle booster. 

Come funziona?

Lo strumento principale grazie al quale riusciamo ad effettuare il trattamento BB GLOW, si chiama Dermapen.

Andiamo però per gradi, ed iniziamo dalle prime fasi di lavoro.

Fase I – preparazione della pelle

Dopo un’accurata detersione del viso, l’operatrice applica un cocktail di acidi, essenziali per effettuare un peeling chimico che aiuta a rimuovere le cellule morte presenti sulla superficie dell’epidermide e permettere ai successivi prodotti di agire meglio. Segue poi un neutralizzante dell’acido, che conclude la fase di preparazione al trattamento.

Fase II – applicazione

La Dermapen assomiglia visivamente ad una comune penna, ed è composta da una testina sterile monouso sulla cui estremità sono inseriti tanti micro aghi che aiutano a depositare i pigmenti e i principi nutritivi BB Glow sulla cute.A questo punto, inizia la stesura dei pigmenti, precedentemente mixati con un booster di attivi specifici in base all’esigenza cutanea: si procede prima con metà volto, utilizzando uno strumento chiamato Dermapen.

  • E’ doloroso? No, la sensazione che puoi avvertire è quella di un pizzicore generale. Non si tratta però di una procedura dolorosa.
  • Quanto dura il trattamento? I tempi di cabina sono contenuti, dura all’incirca 1 ora totale.
  • Quanto dura l’effetto? BB GLOW dura circa 2 mesi (60 giorni). A seconda della tipologia di pelle, il risultato può essere sensibilmente più o meno duraturo.
  • Per chi è adatto? E’ particolarmente utile per camuffare rossori, discromie, piccole macchie cutanee, rughe sottili e occhiaie. Aiuta a rendere l’incarnato più omogeno, la pelle più elastica ed idratata.
  • Cosa succede dopo alla pelle? BB GLOW svanisce progressivamente senza bisogno di alcun trattamento di rimozione.
  • Quante sedute servono? affinché il risultato possa essere perfetto, sono necessarie 6 sedute a distanza di breve tempo. Successivamente, l’effetto si manterrà da solo per 2 mesi.
  • Si vedono subito i benefici? Assolutamente sì, già al termine della prima seduta il risultato è immediatamente visibile.
  • L’effetto è omogeno? Sì, l’operatrice può scegliere tra diverse nuances e trovare la colorazione più adatta all’incarnato di ogni cliente. Non si nota alcuno stacco tra viso e collo.
  • A chi non è adatto? I soggetti con acne in fase attiva non possono sottoporsi al trattamento. Chi ha però cicatrici post acne, può ottenere benefici per camuffare l’inestetismo.

FAQ BB GLOW